Corso per Responsabile dei Servizi di Protezione e Prevenzione (RSPP) - Datore di Lavoro

 

Destinatari e Obiettivi

Corso pensato per il datore di lavoro di attività classificate a rischio basso, medio e alto (Accordo Conferenza Stato Regioni del 21 dicembre 2011) in materia di sicurezza su lavoro.

Il corso consente di conoscere la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza, i soggetti del sistema di prevenzione aziendale e i loro relativi compiti e responsabilità, le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico, i principali rischi trattati dal D. Lgs. 81/08 e di individuare le misure di prevenzione e protezione, nonché le modalità di gestione delle emergenze, gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione, gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

 

Durata

Da 16 a 48 ore

     

Programma

Modulo 1: Giuridico-Normativo

  • Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.

  • Responsabilita' civile e penale e la tutela assicurativa.

  • La «responsabilita' amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilita' giuridica» ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i..

  • Sistema istituzionale della prevenzione.

  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità.

  • Il sistema di qualificazione delle imprese.

Modulo 2: Gestionale - gestione ed organizzazione della sicurezza

  • Criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi.

  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalita' di accadimento degli stessi.

  • La considerazione delle risultanze delle attivita' di partecipazione dei lavoratori.

  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificita' e metodologie).

  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza.

  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione.

  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza.

  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa.

  • L'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3: Tecnico - Individuazione e valutazione dei rischi

  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.

  • Il rischio da stress lavoro-correlato.

  • I rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi.

  • I dispositivi di protezione individuale.

  • La sorveglianza sanitaria.

Modulo 4: Relazionale - formazione e consultazione dei lavoratori

  • L'informazione, la formazione e l'addestramento.

  • Le tecniche di comunicazione.

  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda.

  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

  • Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Verifica Finale di Apprendimento

  

N° ore del corso in base alla categoria di rischio aziendale

Rischio Basso - 16 ore

Uffici e Servizi, Commercio, Artigianato e Turismo.

Rischio Medio - 32 ore

Agricoltura, Pesca, Trasporti, P.A., Istruzione, Magazzinaggio.

Rischio Alto - 48 ore

Costruzioni, Industria, Alimentare, Tessile, Legno, Manifatturiero, Energia, Rifiuti, Chimica, Raffineria, Sanità.

 

Metodologia didattica

I corsi per lo svolgimento diretto del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi, sono svolti con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere gli allievi, sollecitarne l'interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.
Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

 

Attestati di frequenza 

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza a superamento del test finale.