Corso PEC e Firma Digitale

 

Destinatari e Obiettivi

Il processo di digitalizzazione della PA richiede la conoscenza dei requisiti normativi ed un utilizzo consapevole degli strumenti tecnologici.

Il corso si propone di costruire e/o accrescere le competenze in materia di documento informatico, protocollo informatico, posta elettronica certificata e firma digitale, attraverso un approccio orientato a casi pratici.

Lo scopo del corso è dunque quello di fornire ai partecipanti un’adeguata percezione dell’attuale fenomeno tecnologico, nonché le conoscenze giuridiche, tecniche ed organizzative sufficienti ad un utilizzazione efficiente e sicura degli strumenti informatici.

Sono richieste conoscenze di base sull'utilizzo della posta elettronica ordinaria.

 

Durata

16 ore

     

Programma

  • Documento informatico e firma digitale

  • Le nuove norme e le regole tecniche per il documento informatico

  • PEC - quadro normativo (legislazione italiana sulla firma elettronica)

  • PEC - funzionamento, procedura di certificazione e regole tecniche

  • PEC - vantaggi, svantaggi, punti d'attenzione

  • Esercitazioni pratiche/applicative

  • Discussione

 

Metodologia didattica

La didattica terrà conto della necessità non solo di sviluppare conoscenze, ma anche di potenziare specifiche competenze ed affinare l’utilizzo di strumenti e comportamenti professionali. La metodologia didattica sarà, pertanto, orientata all’operatività: ai contenuti teorici si affiancheranno le numerose esercitazioni individuali e di gruppo, le simulazioni, i casi aziendali, le attività di progetto sul campo e prove prati che tese a verificare l’applicazione degli strumenti e dei comportamenti proposti in situazioni reali.

 

Attestati di frequenza 

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.